x

RSS Newsfeeds

See all RSS Newsfeeds

Global Regions

Europe ( XML Feed )

May 11, 2016 5:17 EST

Uno spazio importante nel più grande festival d’Europa!

iCrowdNewswire - May 11, 2016

 

Ciao a tutti Raiser, sono Ettore de L’Alternativa Events e insieme alla mia società collaboro con ilSziget Festival di Budapest. Ho deciso di avviare un crowdfunding per sostenere ed esportare la cultura italiana all’estero. Io ci credo da molti anni e ho raggiunto tanti ottimi traguardi ma per non mollare la presa, per il 2016 vi chiediamo un supporto, un contributo per essere tutti partecipi di questa avventura a sostegno dei nostri artisti.

Il Sziget Festival di Budapest, dal 1993, è il più grande festival europeo. Con oltre 440mila spettatori in una settimana di programmazione divisi per circa 60 palchi, grandi-medi-piccoli è certamente uno dei luoghi più incredibili da visitare. Non fa eccezione nessun genere musicale o espressione artistica.Sull’Isola di Obuda, in un clima di pace e tolleranza con migliaia di campeggiatori, ha luogo uno dei più importanti raduni mondiali.
Noi de L’Alternativa Events collaboriamo con il Sziget dal 2004 in maniera ufficiale ma la nostra esperienza con il festival di Budapest risale già all’anno 1995. Siamo stati tra i primi esploratori europei di questa manifestazione nata subito dopo la caduta del vecchio regime.

Dal 2012 grazie anche al contributo di alcuni partner, siamo riusciti a produrre un palco sotto la nostra direzione artistica e che quindi, al pari per esempio dell’Irish stage, riserva un occhio di riguardo alla scena musicale italiana. Il palco non ha l’obiettivo di ospitare solo artisti italiani ma ne garantisce un buon numero.

Per 4 anni siamo riusciti a recuperare tutti i fondi necessari per continuare questa bella esperienza e anche il Sziget stesso ha contribuito e contribuirà alla sua realizzazione. Per la prossima edizione, quella del 2016, abbiamo bisogno però di un po’ di aiuto per poter continuare a garantire un certo numero si esibizioni, un certo numero di artisti italiani e tutto l’allestimento che una struttura di questo tipo prevede.

Nel tempo abbiamo avuto il piacere di ospitare tantissime band, e anche grazie al contributo di Puglia Sounds, Medimex e Puglia promozione, sono state create le basi per ospitare nomi come:
Caparezza, I Ministri, Bud Spencer and Blues Explosione, LnRipley, Mellow Mood, Rezophonic, Management del Dolore Post Operatorio, Punkreas, Apres la Classe, Altre di B, Salmo, Aucan, iori’s eyes, Joe Victor, Mery Fiore, Gli Sportivi, Fabryka, Serpenti, UNA, One Way Tickets, The Big Ska Swindle Band, Red Rum Alone, Kalascima, Crifiu, Rekkiabilly, Municipale Balcanica, Erica Mou, Mama Marjas, Io Ho Sempre Voglia, Insintesi, Deluded By Lesbians, Tobia Lamare & The Sellers, Denimor, Mardì Gras, The Monkey Weather, Inbred Knucklehead, Black Beat Movement, Dellera & D’Erasmo, The Yellow, The Hacienda, MORGAN CON LA I, Underdog, Link Quartet, Rumatera, Diodato, Bari Jungle’s Brothers, Moustache Prawn.

Questi sono i nomi che abbiamo ospitato sul palco sotto la nostra direzione artistica ma tanti altri sono stati gli artisti che anche grazie ai buoni feedback ricevuti per queste esibizioni, hanno avuto la possibilità di essere inseriti su palchi più grandi.
Il LightStage non è solo musica ma fa parte di una concept area che esalta la cultura italiana dando l’occasione di poter far conoscere le bellezze della nostra terra, della nostra cucina ma in generale dell’ospitalità che riusciamo a dare a molti delle migliaia di visitatori che partecipano al Sziget. E’ un vero e proprio spot positivo per l’Italia. Di fatto sono tantissimi gli olandesi, i tedeschi, gli inglesi, gli ungheresi etc. che scelgono di campeggiare in prossimità di quest’area perfettamente integrata tra le mille attrazioni del Festival.

Diventa parte del Sziget con un contributo per rendere più bella l’area, per poter godere di buona musica, e per poter essere orgogliosi del contributo che la cultura italiana può dare al festival.

 

Grazie a tutti, ci vediamo al Sziget! 🙂

Contact Information:

CAMPAGNA LIGHTSTAGE SZIGET FESTIVALS

View Related News >
support